domenica 22 novembre 2020

Quindici anni fa...

 ... giorno più giorno meno, aprivo questo blog. 

Il primo post era stato scritto durante l'estate al mare.

Postato poi nel blog mesi dopo.
Un post chilometrico. 


Dopo quindici anni riesco a far fatica a mettere insieme tre righe a settimana. 


Vergognoso, vero?



Bis...

 Sullo stesso tema del tweet precedente. 


Monotematismo domenicale. 

Festeggiamenti di alcuni giorni fa

 Credo sia meglio di un terno al lotto... eccome. 

domenica 15 novembre 2020

Potrei, ma non lo farò

 Il titolo è stata la risposta a chi mi ha chiesto se non posso fare una cosa che non mi andava di fare.

Per ora posso dire con discreta sicurezza non mi andrà nemmeno in futuro, ma mai dire mai.

Infatti ho scritto per ora nella riga sopra. ^_^


Buona domenica. 

Giornate...

 ... da dimenticare.

Uno sguardo al passato

 Lo trovate pure il riletture, dico la segnalazione di questo post, ma mi sembrava cosa giusta in vista del quindicinale del blog... ricordare lei:  Apple

domenica 8 novembre 2020

giovedì 29 ottobre 2020

Mattine...

Buongiorno...

Pubblicato da Rabb-it su Martedì 27 ottobre 2020

15...

Sono i post al mese per i quindici anni del blog, tra un tre settimane circa, e la scorsa settimana ho scoperto che una delle serie da me citate spesso, almeno una volta, è arrivata al capolinea... con la quindicesima serie. 

Non me ne sono accorta quando è successo, mesi fa, perché ho smesso di seguirla un po' di tempo fa.
Però... è stata una strana sensazione. 

Più solo due...

 ... mesi in cui riuscire a scordarmi di preparare i tre post settimanali per tempo. 



giovedì 22 ottobre 2020

Da twitter 2

 

Da twitter 1...

 

Piccole cose

Che di giorno in giorno regalano grandi soddisfazioni. 
E in tempi in cui le cose sembrano andare di male in peggio è sempre saggio godere delle soddisfazioni quando capitano. 

Quindi mi lascio questo post come promemoria del fatto che qualcosa è anche andato bene. 

giovedì 15 ottobre 2020

Dal ponte...

 Giusto qualche foto.







A proposito...

 ... di autunno.


Libri e Stagioni

   I primi libri letti di Vanoli mi erano piaciuti parecchio, Quando Guidavano Le Stelle e Storie di Parole Arabe... così ho proseguito prendendone altri e ho fatto bene.

Ora l'ultimo arrivato, uscito all'inizio di questo mese, Autunno.

Ah... quando lo comincio vi dico, ora sto ancora leggendo Primavera. 
Però Inverno me lo sono gustato proprio... e Primavera promette altrettanto bene quindi mi sento ottimista pure verso l'Autunno. 







giovedì 8 ottobre 2020

Quando...

 ... hai lo scatto facile. 



Buon pomeriggio

La seconda possibilità

 Io gliela avevo concessa.

Dopo una prima momentanea delusione avevo deciso che non avrei subito cercato altrove, ma avrei dato possibilità di redimersi.

Mi sembrava giusto non condannare al primo errore.

Se lo ripeti però... con me hai chiuso.

...

Ieri pomeriggio... Andare al lavoro e sentirsi molto fortunati.

Pubblicato da Rabb-it su Domenica 4 ottobre 2020

giovedì 1 ottobre 2020

E arriva anche il terzo post

 Credo si sia capito che i post di questa settimana sono stati monotematici.
Twitter. 

E pure i tweet su giusto un paio di argomenti. 

Programmazioni. 


Lo so, eccessivamente sintetica.

Perdonatemi. 
Se potete. 

Giusto in caso...

 ... ve lo scordiate,  io ve lo rammento di nuovo.
Che il terzo post della giornata farebbe sparire l'annuncio che ho dato due giorni fa. 


Così invece resta in vista ancora un poco.

Almeno per chi legge ancora questo blog.  

Battute criptiche

 Da usarsi con prudenza. 


Senza esagerare. 

martedì 29 settembre 2020

Da stasera...

...fino all'undici ottobre. 

Beati modenesi e non solo.


 

Anniversari...

 ... spaziali.



A momenti domenica...

 ... stavo per perdermi l'inizio dell'Allieva 3.

martedì 22 settembre 2020

Passeggiando di domenica

 

La scorsa settimana...

 È tornato Ulisse.
E io nel ricordarvi che mercoledì sera c'è un'altra puntata, vi segnalo il tweet dove segnalavo quella del 16 di settembre. 



Pignolerie. 

È decisamente troppo presto...

 ... ma io di questa cosa sono troppo curiosa, felice, curiosa, entusiasta, curiosa, interessata, lo ho detto che sono curiosa? :-P

E quindi ne parlo fin da ora, quando la diretta interessata ne ha dato annuncio da circa una settim
ana.

Per
ché lo avrete capito...sono curiosa! ^_^

martedì 8 settembre 2020

Sabato 12 settembre...

 ... avete impegni? 
Edit del 10 settembre.




Gente che leggo... E magari ascolterò pure, un giorno, non stavolta purtroppo.

Pubblicato da Rabb-it su Lunedì 7 settembre 2020

Di persone...

... che stimo.

QUI, QUIQUI e QUI.

Tre argomenti differenti. 

(Vero... i QUI sono quattro! Dettagli)


Oh lo so... la caccia ai link non vi piace.
Pazienza... se non andrete a vedere non saprete mai di cosa stavo parlando. 

Ma dormirete lo stesso, come me. ^_^




Di viaggi e momenti

Io vorrei sapere cosa mi aspettavo?
Credo non lo saprò mai. 

Probabilmente è meglio così. 

Grazie a chi mi ha accompagnato in questa parte del viaggio. 

martedì 1 settembre 2020

Senza telefono...

... per 24 ore.

Notizie...

 ... di una certa rilevanza.

Per la rubrica: gente che leggo. 


Si riparte dal primo...

 ... del mese.

Che dal due si parte a dicembre. 

domenica 30 agosto 2020

Lo so... è in anticipo.

... nel senso che il post è pubblicato di domenica, con un tweet del lunedì.
Ma lo ho solo postato con la data... usuale per l'annata.

Stranezze alla Rabb-it.

Ieri...

 ... su twitter.



Ho fatto un 48!

Ieri.
Niente di originale.

Grazie a tutti quelli che si sono ricordati del mio compleanno. 

Oh lo so, ve lo avevo segnalato settimana scorsa :-P, ma grazie lo stesso.

domenica 23 agosto 2020

Prossima domenica

...prossimi post.


Buonanotte.


Leggere...

 ... e trasalire per la curiosa coincidenza. 


Visualizza questo post su Instagram

Nell’indagine per la morte della duchessa Adriana Musso di Camparino c’è una data molto importante: il 23 agosto. A venticinque anni prima, il 23 agosto del 1906, viene fatto risalire un episodio dell'infanzia di Luigi Alfredo col quale de Giovanni ci lascia intendere come il "Fatto" non sia esclusivo appannaggio del bambino, ma sia la conseguenza di una dolorosa eredità familiare. Sua madre lo portò fuori dal paese in cui viveva, a circa un’ora di cammino da casa. Arrivarono in un casa che sembrava abbandonata e lui “vide” un’intera famiglia barbaramente uccisa. • • • • • • "Si alzò dalla sedia; il caldo andava irrobustendosi minuto dopo minuto... Andò al calendario e strappò il foglio della giornata precedente. Lesse la nuova data: domenica, 23 agosto 1931 - IX. Anno nono. Della nuova era. ... Aveva quasi dimenticato quell'incontro, la mattina di agosto che la madre gli disse di vestirsi perché avrebbero fatto una passeggiata; aveva 6 anni e stare con lei era il più grande dei piaceri della sua vita... Si erano avviati lungo la strada che portava fuori dal paese. A distanza di tanti anni, Ricciardi ricordava ancora il caldo soffocante... Aveva chiesto alla madre dove stessero andando: lei gli aveva stretto la mano nella sua e non aveva risposto... Dopo quasi un'ora arrivarono a una casa che sembrava abbandonata... Dal ramo di un grande albero pendeva una corda... La madre si fermò a qualche metro dall'albero, accigliata, incerta. Dietro il tronco in piedi vide una bambina più o meno della sua statura... Luigi Alfredo si avvicinò e le disse: vuoi giocare? La madre trasalì e si portò la mano alla bocca... ... - Che hai visto? Quanti, Quanti di loro hai visto? Il bambino mostro la manina con 4 dita alzate. Non avrebbe dimenticato le parole della madre. - Tutti, allora. Li vedi tutti. Sei maledetto, Povero piccolo mio. Maledetto. (Il posto di ognuno - Maurizio de Giovanni) • • • • • • #23agosto #ledatediricciardi #ilpostodiognuno #mauriziodegiovanni #comics #fumetti #alessandronespolino #paoloterracciano #ilcommissarioricciardi #commissarioricciardi

Un post condiviso da Il Commissario Ricciardi (@il.commissario.ricciardi) in data:



Me lo ricordavo lo scorso anno, quando lessi in rapida successione tutti e 12 i libri sul commissario Ricciardi. 
In effetti trasalì allora, stasera ho solo segnalato il post. 

Così... nell'attesa della serie che hanno appena terminato di girare. 

Visualizza questo post su Instagram

Riviviamo l'applauso partito una settimana fa dopo l'ultimo "stop" che ha definitivamente posto fine alle riprese de "Il commissario Ricciardi". Noi a riguardarlo ancora ci commuoviamo, per le mani che applaudono, per quei fischi di entusiasmo e quel coro di voci unite per scandire insieme il momento conclusivo di un percorso lungo, spesso arduo, ma ricco di soddisfazioni vissuto insieme. Adesso attendiamo di poter finalmente essere noi ad applaudire il loro lavoro. Stringiamo i denti e ci armiamo di pazienza ancora per qualche mese perché siamo certi che l'attesa sarà premiata da un risultato all'altezza delle aspettative. • • • • • • #theend #isthebeginning #fineset #ilcommissarioricciardi #alessandrodalatri #davidesondelli #linoguanciale #serenaiansiti #antoniomilo #commissarioricciardi (📽 : #valeriovallante)

Un post condiviso da Il Commissario Ricciardi (@il.commissario.ricciardi) in data:



18 anni fa...

 ... circa a quest'ora, chiamavano dall'ospedale.
Una settimana giusta prima dei miei trent'anni. 

domenica 16 agosto 2020

Ping Pong

Io lo chiamo ping pong quando faccio saltellare la gente tra un link e l'altro... che rimanda (spesso non sempre) o al mio blog o ai miei account di Twitter, o fanbrodo.



Troppo tardi

Avete presente quando vi viene in mente la risposta giusta, ma è troppo tardi?

I francesi lo chiamano Esprit de escalier.

Nemmeno tre...

 ... post a settimana in anticipo riesco a preparare. 
Non è che manchino gli argomenti, manca la voglia.
Devo organizzarmi meglio, tipo frequentare un corso di scrittura per esempio.  

domenica 9 agosto 2020

Errori

 ...

9 agosto

A questo link: La Mia Virgola

Un'ora su Enzo Biagi nel giorno dei suoi 100 anni. 

Rumore...

...di fondo, tipo questo.
Quello che mi serve per coprire gli schiamazzi e le grida, per fortuna di gioco, dei bambini in cortile.
Dopotutto è logico e giusto che giochino, in inverno lo noto meno; non tanto perché non siano in cortile, debitamente coperti escono pure durante la stagione fredda, ma perché tengo le finestre aperte per il caldo, niente condizionatore, e allora infilare le cuffie con sottofondo di quel video segnalato qualche settimana fa serve. 
Rinfresca, liberi di non crederci, ma per me funziona.
E impedisce ai suoni dall'esterno di arrivarmi.
A volte gru in manovra (durante la settimana)... molto più fastidiose dei giochi dei bimbi ve lo assicuro.

Unica controindicazione impedisce l'arrivo di qualsiasi suono, ergo se si è soli in casa potrebbe essere una grana. 
Del tipo che i vicini suonano al campanello e non ricevendo risposta, sapendo che stavi poco bene ed eri rientrata dal lavoro, si preoccupano e potrebbero allertare il 112. 

No, non mi è ancora capitato, ma solo perché non vivo sola. ^_^

mercoledì 22 luglio 2020

La parte in cottura

La parte già cotta


Cento

Questo è il centesimo post del 2020.
Avrei voluto avere un argomento di quelli seri da conversazione impegnata, giusto per dare un poco di importanza al post.
Però, per quanto gli argomenti seri abbondino, non me la sono sentita di rischiare.
Visto che spesso i post sono due righe di segnalazione, non è che averne postati un centinaio sia poi sto gran merito. 

Quindi lascerò perdere.
La serietà non mi compete. 

Ma il numero tondo in qualche modo lo devo sempre segnalare. 
Fissazioni. 

mercoledì 15 luglio 2020

L'impulso...

... irresistibile di segnalare una cosa che non si sa manco bene che sia. 
Solo perché si è visto il tweet di segnalazione e non si poteva far finta di no, mai. 

Poi andarsene a dormire, in vista della sveglia citata nel post precedente... sperando che il giorno seguente sia ancora possibile ascoltare la diretta di stasera. 

Perché no, sono troppo stanca e non ce la posso fare a star su. 

Sto invecchiando...

Dirette...

...Spaziali.

Dalle 21.



Non posso non segnalare...

... il ritorno di SuperQuark.


Dopotutto sono giusto quella quarantina di anni, anche se quello si chiamava Quark, che lo seguo.
Quando si dice crescere a pane e documentari. 


mercoledì 1 luglio 2020

Ma di nuovo?

E sono pure due stavolta!

Avevo preparato...

Una bozza di post, dove vi invitavo a seguire la diretta di giovedì sera con Alice. 
Credevo si fosse pubblicato e invece io vedevo l'anteprima che mi ero salvata. 


I mignoli storici che mi avvisavano di certi errori sono in altre faccende impegnati e voilà... esce un post al giovedì con la data di mercoledì, ma è un falso.

Vabbé tanto non se ne era accorto nessuno. 

La diretta la ho segnalata su twitter. 


Eccolo...

... il ricordo dell'estate scorsa. QUI   

lunedì 22 giugno 2020

La prossima settimana...

... avrò sicuramente da leggere!

Appuntamenti...

... e segnalazioni.

Giovedì 25 giugno ore 16e30.


...

lunedì 8 giugno 2020

Ieri mi sono decisa

Ho fatto un piccolo tuffo nel passato.

Alcuni anni fa, una volta al mese, facevo la pizza.
E avevo anche imparato a farla decentemente. ;-) 
Buona no, era giusto commestibile, ve lo posso confessare. 

No, non ho fatto la pizza.
Volevo fare del pane dopo aver visto altrui tentativi, memore dell'impasto della pizza che lievitava. 




Ieri pomeriggio ho anche condiviso la foto alla pagnotta che mi era uscita. 

Quattro lustri...

... e un po'.

Solo una fotografia con... un breve commento. 

Sono in ritardo...

... con la segnalazione, non so nemmeno se si potrà vedere ancora, ma spero di sì.




Mannaggia a me e alla mia fissa del rispetto del calendario annuale.

lunedì 1 giugno 2020

Giusto in caso...

Vi foste persi il post di stanotte.
Che si sa le programmazioni a certi orari possono essere smarrite. 

Attenzione c'è un poco di spoiler, nel senso di abbozzo di trama del prossimo libro di Alice Basso,
 aprite a vostro rischio. 

Informazioni...

...e aggiornamenti.

Sta tornando...

... per la ormai famosa,  ovviamente solo per i quattro temerari che continuano a seguire questo blog, rubrica: "Gente che leggo..." 



Ok, manca un mese e un giorno,
 ma dovevo pure avvisarvi per tempo,
nevvero?

^_^ 

venerdì 29 maggio 2020

Distrazioni bis

Vi confesso che non ho saputo, né voluto s'intende, resistere.

Appena ho visto la possibilità di programmare l'orario dei tweet come faccio per i post ho dovuto scrivere sull'argomento!


Ma cambiando argomento...

... sempre rimanendo nell'ambito delle storie lunghe.

Negatività!

A pacchi. 

Una lunga storia.


venerdì 22 maggio 2020

Avviso...

I  tre video che seguono sono in inglese. 
Non sentitevi obbligati a guardarli. 


Divagazioni... spaziali.

Quando un astronauta mette mi piace a un tweet, che avrei pure potuto evitare di scrivere, e ti ringrazia pure per la segnalazione. 




E-Saltazioni lapine!

Troppo tardi

L'attimo in cui ti accorgi di aver detto, o fatto, una immane cavolata arriva sempre troppo tardi. 
Quando non puoi rimediare in alcun modo.
Ed è inutile lagnarsi, piangere sul latte versato non è mai una soluzione.

Però...

venerdì 15 maggio 2020

Scusate...

... è in inglese. 
Ma non posso non segnalarli. 



L'altro ieri...

... erano dieci anni.



Dieci anni di cinguettii. 

Consigli di lettura

Per la rubrica...
Gente che leggo. 
QUI


Ho deciso che devo aggiornare il mio curriculum, tempo fa... un tredici anni fa circa... avevo preso in prestito una definizione dal libro di un'altra persona che seguo e l'avevo fatta mia, al link, ora posso anche metterci lanciatrice di zainetti (a volte mica sempre!) giusto per pignoleria. 

venerdì 8 maggio 2020

Bozze... scomparse.

Ogni tanto, spesso, abbozzo i post molto prima della pubblicazione; la cosa dovrebbe permettermi di rileggerli e correggerli, il condizionale è d'obbligo... visto che di solito prima di pubblicarle le stravolgo, le sopracitate bozze, ed è come se non ci fossero mai state.
Ecco come mai scomparse.

Si sa... per rileggere notando gli errori si dovrebbe farlo a distanza di qualche tempo da quando si è scritto.
In attesa di qualcuno che corregga i miei strafalcioni, continuerete a leggere i miei post raffazzonati.
Scusate.

Gran finale

Non so se avete seguito tutto Il Barone Rampante letto da Lino Guanciale, ve lo avevo segnalato qualche settimana fa (QUI) e su twitter condividevo gli avvisi di lettura.
Ma il finale ve lo passo lo stesso.

Prove generali

Di asocialità.

Cioè gli altri ricominciano a uscire e ad incontrarsi e io invece continuo a starmene in casa.

Ok, a questa scarsa socievolezza probabilmente contribuisce il fatto che io sia andata quasi ogni giorno al lavoro, facendo il doppio dei turni che faccio di solito (ho un part time, ma durante questo periodo ho fatto il tempo pieno e credetemi sulla parola... non so come fanno quelli che lo fanno ogni mese a reggere!)

Quindi ho riposato a casa.


Ieri

venerdì 1 maggio 2020

ERT, seconda parte

Come promesso...  letture sul primo maggio.

ERT , prima parte

Alcuni video di letture sul 25 aprile.  (scusate il ritardo nella segnalazione!)

Vignola, leggono Paolo Minielli e Maria Vittoria Scarlattei.


CastelFranco Emilia, leggono Daniele Cavone Felicioni, Michele Lisi e Diana Manea.

Cesena, leggono Michele Dell'Utri e Diana Manea.

Bologna, leggono Simone Francia, Maria Vittoria Scarlattei e Jacopo Trebbi.

Modena, leggono Simone Francia e Diana Manea.

Come segnalato dal titolo è un'iniziativa di ERT, Emilia Romagna Teatro.
Prima parte perché a breve vi segnalerò una seconda tornata di video, se non li state già seguendo, sul primo maggio.

Buon ascolto.

Dal 25 aprile...

... al primo maggio.

Una piccola raccolta di alcune bandiere che vedo andando e tornando dal lavoro.

Buon primo maggio!

giovedì 30 aprile 2020

Tutto suo...

... il trenta aprile.
Pure su Twitter.






E persino... 

Ero indecisa...

... e vista l'emergenza pensavo di non pubblicare il post di prima, ma poi lo ho lasciato nella data di cinque anni fa.
Ho cambiato solo l'orario, allora misi 19e45... in quanto i post programmati erano 7 o 19e45, ma ora c'era pure ...e45 da usare allora ho variato. 




Scaramanzie.

Cento? No, ma quasi.


Avevo promesso a mia nonna che il suo compleanno sarebbe stato festeggiato per sempre.
Ogni 5 anni. (A partire dai 90... scaramanzie!)
5 anni fa lo sapevo che sarebbe stato l'ultimo, ma mi piaceva illudermi di no.

L'illusione non è durata molto.

giovedì 23 aprile 2020

Scherzetto

Involontario.
Al post fotografico di prima mancava il racconto.


No, non lo ho fatto apposta, credevo di averlo messo.
Poi uno dei mignoli mi ha mandato un messaggio chiedendo come mai avessi messo i puntini tipo ora spiego e non ci fossero spiegazioni.

E visto che son grama, ed era pure passato un po', ho deciso che invece di correggere quel post avrei scritto il terzo post della settimana.

Rimandando l'altro programmato per oggi... 


Grovigli

Da spiegare, come ho già detto sia su Fanbrodo che su Twitter.




C'è una lunga storia dietro questo groviglio...

E il prossimo...

... che mi domanda cosa tengo a fare sempre su la mascherina, verrà da me verbalmente fucilato, metaforicamente ovvio, per manifesta dabeddaggine!


OH.

giovedì 9 aprile 2020

...


Luna...

... piena.


O quasi.


Ieri sera...

... dovrei essermi ricordata, una volta rincasata dal lavoro, di fare una misurazione.



Per la seconda parte di un esperimento la cui prima parte è stata alcuni giorni  fa. 

E sembra sia pure andato bene, come riscontri, in fatto di partecipazione.


giovedì 2 aprile 2020

Repliche

Varie ed eventuali.

Guardare cose in replica, giusto per passare il tempo, su raiplay.
(O su altro, fate voi, io sono comoda con quello!)


Magari prima o poi faccio la lista delle cose guardate.
O lette.

Molto poi.
Buonanotte!

...

Cambiamo giorno...

...ogni tanto ci va.

Gita a Firenze.



Notturna. 

domenica 29 marzo 2020

Terza...

... segnalazione della domenica.

QUI per la prima parte de Le tigri di Mompracem.

Per le altre... cercatele pigroni!

^_^

Seconda segnalazione...

... della domenica.



Per le prossime puntate seguite il canale youtube di Iris Ceramica Group.
QUI